Chi paga?

Alcuni utenti, ci hanno chiesto spiegazioni sui prodotti che consigliamo. Una risposta per tutti. La commissione non è pagata dall'utente che utilizza il nostro link per l'acquisto. Il prezzo è lo stesso di quello che avrebbe trovato facendo una lunga ricerca in Amazon. Il vantaggio è che risparmia tempo nel vagliare i migliaia di prodotti presenti, trovando tramite noi, i migliori. Sa che il piccolo contributo che ci perverrà ci aiuterà a far crescere questo Portale libero e gratuito.

STREET ART


Street art in Rome: the murals (Photography and society Book 4) (English - Italiano Edition)

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 
http://amzn.to/2iGvZWE

English:

The book is written in a language readable by any person in the world: photography. It is also supported by English text when there are texts in photographs or pages of instructions in Italian text. Rome is an open air museum and in this book the most beautiful works of art, painted on the walls, are reproduced photographically and interpreted. The murals are identified by area or district, when their consistency in the area is significant, in other cases they are grouped in the miscellaneous section. Each area provides a road map that contents a largest number of murals and informations to reach the place via public transport or private.

Italiano:


Il libro è scritto nel linguaggio leggibile da qualsiasi persona nel mondo: la fotografia. Inoltre è supportato da testo in inglese qualora nelle fotografie ci siano testi o nelle pagine delle indicazioni in lingua italiana. Roma è un museo a cielo aperto e in questo libro sono riprodotte e fotograficamente interpretate le più belle opere d'arte dipinte sui muri. I murales sono suddivisi per area o quartiere quando la loro consistenza nella zona è rilevante, in altri casi sono raggruppati nella sezione di miscellanea. Ad ogni area sono allegate, una carta stradale dove c'è la maggiore presenza di murales e le informazioni per raggiungere il luogo con i mezzi pubblici o privati.

_______________________________________________ 

 

Murales

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 http://amzn.to/2jiX8O7

Lorenzo, Nico, Gargi ed Ale. Quattro ragazzi vivono la notte e inseguono il futuro, in lotta con il presente e con una realtà che non li ascolta. Dipingono murales e sconfiggono la noia tra viaggi chimici, dipinti illegali e speranze disperate.
Fin quando, in una notte di gennaio, un evento modificherà per sempre le loro vite e gli equilibri tra il loro mondo e quello degli adulti. Una corsa verso il baratro nel tentativo di riscatto, lascia emergere tutta la precarietà della condizione umana, la fragilità di una vita appesa a decisioni momentanee, a fili sottili che basta un grilletto toppo facile a spezzare.
Pentimento e rabbia, aspettative e indifferenza si alternano in un balletto di colpe reciproche tra generazioni a confronto, chiuse in mondi che si sfiorano a tratti, senza riuscire mai ad incontrarsi. Servirà un atto estremo, una tragedia evitabile, per spostare leggermente i punti di vista, per dare un ordine nuovo a ciò che si considera importante e per permettere, forse, di ristabilire un contatto, un punto di partenza da cui ricominciare. 

_______________________________________________  

  Street Art

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

http://amzn.to/2jj25Xj

 

 eDossier è una nuova collana di Art e Dossier. Un artista da leggere, un movimento da conoscere come un racconto, una raccolta di saggi agile, portatile e accessibile. La Street Art è una delle forme più indefinibili dell’arte contemporanea: in continua evoluzione, un po’ dentro il mercato e un po’ fuori, un po’ gradita iniezione di creatività un po’ ritenuta ai limiti dell’atto vandalico, ma certo è uno dei fenomeni più eclatanti della scena urbana del nostro tempo. Questo dossier colma un vuoto di informazione, aiutandoci a capire il fenomeno nelle sue sfaccettature ormai globali, ricostruendone la storia ma anche andando a scavare per trovare i precedenti: dai graffiti rupestri alle grottesche, dai murales messicani ai controgiornali della controcultura anni Sessanta e Settanta, fino a Haring, ai writers, agli stencil murali, a Banksy, Blu, Ericailcane, JR e tutti gli altri protagonistri dell’“arte per strada”.

_______________________________________________  

Street art in Rome: the shutters (Series: photography and society Book 3) (English - Italiano Edition)

 Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 
http://amzn.to/2jZxQI6

English

A tribute to Rome, an open-air museum that consists in its monuments and also by thousands of works of art that traditional tourist circuits do not offer the chance to see. In this book are reproduced hundreds of works of art painted on the shutters of the shops. An unique art book, original that opens the eyes of an artistic innovative and high-level. 

Italiano

Un tributo a Roma, un museo a cielo aperto con i monumenti e migliaia di altre opere di arte che il circuito turistico tradizionale non offre la possibilità di vedere. In questo libro sono riprodotte centinaia di opere dipinte sulle saracinesche dei negozi. Un libro d'arte unico, innovativo, originale di alto livello tecnico e artistico.

_______________________________________________  

Leggende della Street Art: Quindici "voci" dalla strada

 Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 
http://amzn.to/2jj9LZs

 

 Il libro si propone di offrire, attraverso le biografie di quindici street artist che si sono distinti per originalità, tecnica e talento, una panoramica su uno dei fenomeni artistici più interessanti degli ultimi trent’anni: la Street Art. Quindici “voci” enciclopediche che si sono levate dalla strada e che, nonostante la natura effimera e spesso illegale delle loro opere, hanno lasciato un segno indelebile nella storia del movimento, sfidando divieti ed autorità in nome di un’ideale che restituisce l’arte allo spazio e alla fruibilità pubblica, provocando, divertendo, stimolando. Una linea immaginaria che parte dai pionieri Blek le Rat, Pignon- Ernest e Jef Aérosol e arriva a Banksy, Obey the Giant, JR e altri, e che invita il lettore a riscoprire le strade delle nostre città con uno sguardo completamente nuovo.

_______________________________________________  

 

Street art a Roma. Come cambia la città

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

http://amzn.to/2iBty4v

 Un affascinante percorso, nel tempo e nello spazio, ci induce alla scoperta di una Roma inedita. È la Roma delle borgate, delle periferie, degli edifici dismessi e abbandonati che, grazie alla street art tornano in vita, con una nuova originale immagine. Le storie dei quartieri e degli abitanti sono proiettate su muri e sulle facciate di edifici, le architetture entrano a far parte di dipinti, in un dialogo inedito tra le arti. La street art a Roma ha più di trent'anni e se ne può seguire l'evoluzione attraverso le suggestive ed intense fotografie di Mimmo Frassineti, si può seguire la sua evoluzione, dagli esordi "alternativi" e contestatari, all'inserimento in progetti istituzionali.

_______________________________________________  

 

Pigneto Street Art: Volume 8

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

http://amzn.to/2jtXC5Y

Il Pigneto è una zona di Roma ricca di opere di street art realizzate come murales o come dipinti sulle saracinesche dei negozi. Nel libro sono riportate oltre 200 opere scelte tra quelle più significative e interessanti. Il libro si apre con note sulla storia del Pigneto e con le indicazioni per raggiungere l'area da diverse zone di Roma con i mezzi pubblici. Sono riportate anche carte stradali del Pigneto in maniera tale che si possa suddividere la visita in più giorni. Se poi non si può venire di persona a Roma, il libro costituisce una splendida collezione di opere d'arte rappresentate in fotografie di alta qualità a colori.

 _______________________________________________  

 

Street Art Village. Rigenerazione estetica

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 
http://amzn.to/2jjbrCb

 

Estate 2008. Campofelice di Roccella, paese sul mare in provincia di Palermo e "Porta delle Madonie", si trasforma in un villaggio della street art. Un gruppo selezionato di affermati esponenti italiani (Bros, Bo130, Dem, Ivan, Marco Teatro, Microbo, Ozmo, Sonda), spagnoli (Limow, Nuria Mora, Sam3, San, Zosen) e due crew siciliane (Brevi Distanze e Skinny Power) sono stati invitati a realizzare delle decorazioni murali secondo visioni e linguaggi propri. La finalità del progetto è di rigenerare esteticamente l'architettura abbandonata e di conferire al paese un'immagine e un'identità nuove, affermando lo spazio pubblico come teatro naturale della creatività contemporanea. Da giugno a settembre 2008, gli artisti che si sono susseguiti hanno realizzato oltre trenta murales in uno scambio continuo di informazioni, sensazioni e relazioni con la comunità locale; un vero e proprio training, necessario per entrare in sintonia con la gente e il suo sistema di valori, a cui gli artisti si sono sottoposti.

_______________________________________________  

 

Viaggio a street art e dintorni. Movimenti paralleli e influenze sull'estetica, la pubblicità, il gusto. Ediz. illustrata

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 http://amzn.to/2iBww8X

 

Il libro racconta come negli anni '70 si è vissuta la nascita di un'espressione giovanile che veniva dal basso: era una forza che cercava lo scontro con l'establishment. Culla di questo fenomeno, era la città di New York, una melting pot crogiolo di elementi etnici, religiosi e culturali che ha prodotto, e continua a produrre, movimenti artistici. La parte più coinvolgente del libro, è quella delle interviste che svelano le personalità dei protagonisti: artisti, galleristi e operatori culturali del settore. Il libro incuriosisce e coinvolge chi è appassionato d'arte e vuol seguire l'evoluzione di questi ultimissimi anni, ma questo nostro lavoro, prima di ogni altra cosa, entra spontaneamente nell'ambito della cultura personale.

_______________________________________________  

Ostiense Street Art (Fotografia e società Book 10) (English Edition)

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 http://amzn.to/2ju0OP5

 

Italiano:
Ostiense è un quartiere di Roma ricco di opere di street art realizzate sui muri o sulle saracinesche dei negozi. Il libro espone le migliori opere corredandole di informazioni e mappe sul quartiere. Una sezione è dedicata ai trasporti pubblici per raggiungere la zona da diversi punti della città. Il libro è scritto in tre linguaggi: fotografia, italiano e inglese. Un libro sulla nuova frontiera artistica che si va aggiungere alle molteplici opere sulla street art dell'autore.

English:
Ostiense is a district of Rome full of works of street art created on the walls or on shop shutters. The book exposes the best works by attaching information and maps on the neighborhood. A section is dedicated to the public transportation that you can use to get to the neighborhood from different points of the city. The book is written in three languages: photography, Italian and English. A book on the new artistic frontier in addition to the many of the author works on the street art.

_______________________________________________  

Writing. storia linguaggi arte nei graffiti di strada

 Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 
http://amzn.to/2jj9vtu

 

Quella che avete tra le mani è la storia dell'arte di strada. La storia di chi, nel clima soffocante dei grandi agglomerati urbani, ha compreso che per avere diritto di parola è necessario «farsi metropoli».I muri abbandonati, i vagoni dei treni, le aree dismesse delle periferie si trasformano in pagine su cui graffiare il proprio nome, praticare la lotta dei segni, contaminare gli stili di vita. Writing racconta con passione un viaggio nel colore dell'arte di strada a partire dai suoi esordi, nella New York degli anni Settanta, fino ad arrivare sulle strade delle città italiane della fine degli anni Novanta. 

_______________________________________________  

42 Foto Street: Mostra fotografica virtuale

 Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 

http://amzn.to/2jT8HdM

 

 

È una raccolta di fotografie di strada, dove ci sono racconti, impressioni e aforismi. Con questa mostra fotografica racchiusa in questo fotolibro, ho festeggiato i miei 42 anni.
Sono tutte fotografie di strada realizzate in Italia negli ultimi due anni.

_______________________________________________  

San Lorenzo Street Art (Fotografia e società Book 9) (English Edition)

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 http://amzn.to/2jZzdq9

 

English:
San Lorenzo is a district of Rome. The area is rich in works of street art created on the walls or on shop shutters. The book contains the most beautiful works introduced with historical information about the neighborhood and how to get to the area by public transport from anywhere in the city. The book is written in three languages: photography, Italian and English. The book adds to the already extensive documentation of works of street art made by the author with other books.

Italiano:
San Lorenzo è un quartiere di Roma. La zona è ricca di opere di street art realizzate sui muri o sulle saracinesche dei negozi. Il libro raccoglie le più belle opere introdotte con notizie storiche sul quartiere e sul modo di raggiungere la zona con il trasporto pubblico da qualsiasi parte della città. Il libro è scritto in tre linguaggi: fotografia, italiano e inglese. Il libro aggiunge alla già vasta documentazione di opere di street art realizzata dall'autore con altri libri.

_______________________________________________  

 

Muri in Transito

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 
http://amzn.to/2jTamzV

 

 ", breve trattato sulle scritte murarie urbane commentate nel libro con occhio innovativo, ironico ma anche "inquisitorio". 150 fotografie annotate con altrettante didascalie dai due autori , Jo Lattari e Marco Mottolese, che hanno scandagliato i muri di una città del sud, in questo caso Cosenza, al fine di dare il via ad una ricerca che li porterà in futuro a fare altrettanto con diverse città italiane e straniere alla ricerca di un "fil rouge" che unisce gli ignoti scrivani murari di ogni città annullando di fatto l'influenza del luogo ed esaltando piuttosto i moventi comuni.
Il volume, diviso in sette sezioni, che incastonano le scritte per "genere", è una carrellata rapida che ricorda i "flip book", quei piccoli libri gadget che, sfogliati rapidamente, svelano una storia animata, di fatto compiuta e fruibile nel breve. Un libro, dunque, che si presta a diverse letture.

Un fenomeno, questo delle scritte sui muri, ormai divaricatosi in diverse branche: si va dai tag (firme) agli scarabocchi insulsi, al writing alla street-art (genere artistico oggi per la maggiore). Di fondo permane la dinamica ad utilizzare il muro come lavagna, tazibao, specchio appannato, spinta che accomuna ciascuno di questi generi in un unica volontà: quella di affermare la propria esistenza o, come scrivono i due autori nella loro prefazione, "lasciare segni, lanciare sogni, far parte (incosciamente) di una tribù che desidera (comunicare)".

_______________________________________________  

 Madonnari

Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 

http://amzn.to/2jjbpdE

 

 

Un libro fotografico a colori sui "Madonnari", gli artisti di strada famosi per i loro dipinti sacri su marciapiedi, strade e piazze del mondo. "Quante volte con stupore e ammirazione abbiamo incontrato immagini gigantesche di Santi e Sante tracciate con gessi colorati sull'asfalto di un marciapiede o di una piazza. Polifemiche figure eseguite da Madonnari che, alle prime luci del mattino, appaiono con la loro scatola di scarpe piena di gessi fatti da loro con procedimenti da far invidia a provetti parlatori di 'tenniche'."

_______________________________________________  

Madonnari «in piazza». 1973-2007

 Clicca qui o sull'immagine per leggere l'anteprima gratuita

 
http://amzn.to/2j3njHp

__

Nessun commento: